lunedì 19 aprile 2021

Poesia sul blog con foto dell'autore


  Leonardo Carignani di Novoli

Ascolta nostra madre natura

 

Se ti estranei nella profondità della foresta
e ascolti il suono della nostra Madre Natura.
Allo stridore delle cicale che cantano nella brezza leggera.
Al canto degli uccelli nell'aria del mattino.
E sentire il vento che fruscia tra gli alberi.
Sentire il crepitio delle foglie secche
Causato dal dolce soffio d'aria di Eolo.
 
Ascolta la corrente affascinante della nostra giovinezza.
Mentre il corso d'acqua scorre via.
Goditi questo mondo pieno di piaceri 
Goditi questa vita piena di tesori
Perché la natura si sta sgretolando
Dove noi umani annaspiamo
Dove le impediamo di fiorire.

Leonardo Carignani di Novoli




11 commenti:

  1. Complimentoni!! Il nipote è veramente un BELLISSIMO ragazzo
    Patrizia D'Amato

    RispondiElimina
  2. Oltre a essere bellissimo è bravissimo ed ispirato, il nostro futuro è salvo
    Adele Porcaro

    RispondiElimina
  3. Congratulazioni :Qualis nonno talis nipote !!!
    Gino De Falco

    RispondiElimina
  4. Complimenti bellissimo e nipote d arte!Menomale che ogni tanto sboccia e si distingue qualche fiore speciale
    Vittoria Mancone

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti
    Leonardo Carignani

    RispondiElimina
  6. Complimenti a nonno e nipote!! 👍🏻🥂
    A presto.
    Un abbraccio
    Maria Teresa Balestrieri

    RispondiElimina
  7. complimenti sopratutto al nipote superstar non solo bello ma anche bravo. Saluti a tutti voi
    Lina Savio

    RispondiElimina
  8. Non so più per quante cose farti i complimenti ! Te li farò per il nipote bello e talentuoso !
    Grazie per le pubblicazioni che mi sono appena arrivate e che leggerò e farò leggere.
    Buon lavoro e buoni studi
    Giuliana Gualandi

    RispondiElimina
  9. Complimenti a nonno e nipote!
    GianVito La Forgia

    RispondiElimina
  10. Bravo, anzi bravissimo
    Architetto Lallo Righi

    RispondiElimina
  11. Achille grazie di tutto.
    Tuo nipote è bellissimo e, probabilmente, dotato nella scrittura.
    Ciao,
    Gaetano Crisci

    RispondiElimina