sabato 25 gennaio 2020

Eureka la malasanità dilaga


La Repubblica N - pag. 26, 31 gennaio 2020


A giugno dell’anno scorso, dopo vari tentennamenti, decido di operarmi di cataratta, consulto un collega oculista e mi rivolgo ad una celebre clinica napoletana: la Mediterranea, che mi mette in lista d’attesa, avvertendomi che dovrò attendere qualche mese. Ieri dopo solo 8 mesi mi comunicano che il 4 febbraio dovrò recarmi presso di loro, munito di analisi ed autorizzazioni per cominciare le procedure finali in attesa della data fatidica per l’intervento.
Naturalmente nel frattempo mi sono recato fuori Napoli ed un famoso specialista mi ha operato senza indugi.
La sanità in Campania è in linea con gli altri servizi pubblici: attese estenuanti anche per i malati di cancro e per i codici rossi nei pronto soccorsi degli ospedali.


Achille della Ragione
 

2 commenti:

  1. Signor Achille Della Ragione,

    da anni ricevo - ignoro per iniziativa di chi - le Sue comunicazioni con invito ad eventi artistici ed allegati varii. Messaggi accolti nell'intimo della mia abitazione ed ospitati - per così dire - nella mia vita quotidiana. Di sicuro non è persona comune. Ma il testo seguente alla notizia dell'operazione di cataratta relativo alle religioni risulta davvero penoso.

    A prescindere dal fatto che gli ospedali nascono dalla carità cristiana (se oggi non funzionano è perché sono soffocati dalla burocrazia statale e dal laicismo, ladri di servizi altrui) non è onesto porre sul medesimo piano le religioni: una sola è rivelata e la logica umana stessa lo può intuire, poiché afferma concetti inauditi e superanti le capacità della mente umana. Del resto nessuno ha mai dimostrato l'inesistenza di Dio.

    Quanto poi alla c.d. competizione delle religioni, il discorso richiede ben altro approfondimento e la religione è un pretesto per occultare le vere molle.

    Il primo scopo delle Crociate, poi, fu quello di consentire ai pellegrini di visitare la Terra santa: una richiesta di libertà, insomma. L'odierno autolesionismo le snatura, deformandole, come per molti altri eventi storici. Molti sedicenti storici sono faziosi se non meschini ideologi.

    Dispiace che nel 2020 si ripeta ciarpame irrancidito e da tempo confutato. L'intolleranza più perfida ed assassina è quella del laicismo!

    Saluti Franco Bruz

    RispondiElimina
  2. Wow! this is Amazing! Do you know your hidden name meaning ? Click here to find your hidden name meaning

    RispondiElimina