martedì 30 gennaio 2018

Frasi d’amore di Achille ad Elvira



Prima di passare alla lettura di queste toccanti frasi d'amore di Achille alla sua adorata Elvira, vogliamo comunicare a chi volesse utilizzare uno o più brani facendoli suoi per far innamorare una fanciulla renitente o rinfocolare un rapporto usurato dal tempo, che lo può fare liberamente; il copyright sui sentimenti non esiste, quindi buona lettura.


  • Elvira è il tuo nome, sinonimo di amore, la vita è un grande mistero, ma l'amore per te ne giustifica il senso e ne spiega il significato.
  • 25 anni assieme, ogni anno ti voglio più bene, quanto te ne vorrò' quando avremo 100 anni.
  • Elvira, dolce cara amata sposa non vi è felicità maggiore di addormentarsi vicino a te fingendo di guardare la televisione.
  • Credo che tutti i veri innamorati non possano vivere se non vicini al proprio amore. Non riesco ad odiarti per il tuo desiderio di non starmi vicino in ogni ora del giorno e della notte.
  • Questo inguaribile morbo che mi tiene vivo non ha rimedi, finirà solo con la mia fine, che sarai tu a decretare se non mi amerai più.
  • Elvira, anima mia, bellissima creatura che i miei occhi possano ancora a lungo contemplare la tua straordinaria bellezza, che sembra voler sfidare sprezzante lo scorrere del tempo, l'avversità del destino, la cattiveria degli uomini.
  • Il tuo sposo, più innamorato che mai.
  • Attenta, pensa anche a te ed agli altri la prossima volta che mi farai per la terza volta l'accattivante proposta di fuggire assieme. Ti risponderò di sì.
  • Al pensiero dei miei pensieri, oggi siamo stati lontani e tu mi hai voluto meno bene, ma sicuramente domani recupererai.
  • Il tuo eterno amante.
  • Alla mia musa, oggi vi è il sole e quando vi è il sole tu sei felice ed io sono felice per la tua felicità. Achille 
  • Quando tu sei lontana il mio amore cresce, ma non può manifestarsi. Ti amo di più quando sei assente, che quando sei presente, forse è un limite alla nostra felicità. Il tuo innamorato.
  • San Valentino 2004, il nostro santo preferito, ma non dobbiamo aspettare il 14 febbraio per santificarlo, lo facciamo ogni giorno, prede del nostro amore senza fine, una miracolosa energia portentosa, che vivrà in eterno, anche quando noi saremo scomparsi, al di la del tempo e dello spazio. Tuo per sempre, Achille
  • Sono l'uomo più fortunato del mondo perché ti ho incontrato. Sono l'uomo più fortunato dell'universo perché ci siamo amati. Oggi sono felice perché sei ritornata.Il tuo micio.
  • 49 anni....ogni anno ti voglio più bene, quanto bene ti vorrò a 99 anni??
  • 55 anni... sei quasi matura, ma i tuoi occhi devastanti mi ammaliano come prima, più di prima e ti amerò
  • 57 anni(pochi minuti alla mezzanotte) nulla è cambiato nella tua bellezza e nel tuo fascino ai miei occhi sempre più innamorati per sempre, per l'eternità.
  • 59 anni,il tempo passa, i sentimenti resistono e si fortificano, come aumenta a dismisura la mia dipendenza da te, amore mio, tutta la mia esistenza non avrebbe alcun significato senza il tuo sorriso, grazie di essere l'oggetto ed il soggetto dell'amore, grazie per ogni attimo trascorso assieme, grazie di tutto mio amore infinito. Il tuo micio
  • 1999-  Da tempo  non ti dedico frasi d'amore, ma il mio amore non si è dimenticato di te. Achille
  • 2001- Sei l'epicentro di tutti i miei desideri ed i miei pensieri, di quelli belli, che si stemperano in te e di quelli cattivi, a cui fai da parafulmine e da domatrice. Grazie senza di te non potrei esistere. Achille
  • 16 settembre 2008
    Amore vero ed odio simulato
    Ieri sono trascorsi 35 anni da quel fatidico giorno nel quale ci siamo scambiati la solenne promessa di amore eterno e di assistenza reciproca nella buona come nella cattiva sorte.
  • Il tempo non cancella i sentimenti, quelli veri, rigogliosi, che sfidano baldanzosi l'eternità ed il mio amore verso di te è immutato. Un amore sincero, tenero, affettuoso, ma nello stesso tempo egoista, che ti vuole solo per me. Soffro a dividerti con gli altri, siano anche persone a me care. Il mio amore è anche dipendenza assoluta, morbo inguaribile, che può essere tenuto a bada solo dalla tua vicinanza. Achille 
  • I fiori sono falsi, ma il mio amore è vero
    Il tuo pretendente. 
  • Mia diletta Elvira, sono trascorsi trent'anni ma i tuoi occhi devastanti sono ancora l'unica bussola della mia vita. Il tuo micio Achille.
    (Frase pubblicata su "Il Mattino" del 14 Febbraio 2003 pag.36
    in occasione di san Valentino)

Per chi volesse approfondire l’argomento consiglio la lettura del mio libro “La Bibbia dell’amore”, scritto con mia figlia Marina. Per consultarlo digita il link http://www.guidecampania.com/dellaragione/articolo97/index.htm


5 commenti:

  1. Papá sei un poeta nato !

    Le frasi d'amore per Elvi sono stupende

    Mi auguro che il vostro amore possa sempre ed ancora tenervi uniti
    " almeno" finché morte non vi separi
    Marina

    RispondiElimina
  2. Sei uno spettacolo vivente, qualcosa che stupisce, accattiva, intriga, solletica e sollecita, stimola, offre sorrisi agli occhi e calore al cuore, riposo e dolcezza all'anima.
    Grazie amore mio

    RispondiElimina
  3. Ma che amore ha saputo suscitare Elvira !Beata lei, tanto più che queste belle frasi vengono da un uomo brillante e cosi versatile !

    Complimenti a entrambi

    Marisa Guida

    RispondiElimina
  4. Cristina Caria28 gennaio 2018 18:53

    Conoscendo Elvira, concordo in pieno!

    RispondiElimina
  5. Ti sarò grato in eterno, ho utilizzato alcune tue frasi ed ho conquistato una fanciulla a cui tenevo tanto
    Carmine

    RispondiElimina