sabato 6 agosto 2022

Achille Lauro superstar


Gentile signora Marilicia lei oggi ha dato spazio ad un lettore che evidentemente non ha letto Achille L'auto superstar (consultabile in rete digitandone il titolo) ed ha imputato il Comandante dello scempio edilizio di Napoli, che in gran parte non è dipeso da lui, bensì ad un commissario inviato a Napoli per indire nuove elezioni, il quale doveva stare in carica tre mesi, invece vi stette per più di tre anni, permettendo ad una banda di costruttori, capitanata da Ottieri di costruire senza controllo alcuni scempi come la Muraglia cinese o il palazzone che ha deturpato piazza Mercato.
Queste falsità storiche sono state esaltate da Francesco Rosi nel suo film Le mani sulla città, nel quale i titoli di testa scorrono per 4 minuti sui giganteschi pilastri della tangenziale del Vomero, costruiti nel 1963, mentre Lauro è stato sindaco fino al 1958.

Achille della Ragione

Nessun commento:

Posta un commento