giovedì 16 giugno 2022

Piazza Salvatore Di Giacomo sfida Forcella

 



Piazza Salvatore Di Giacomo sembra voler sfidare Forcella. In teoria essa è protetta da ben 4 vincoli: Artistico, Archeologico, Monumentale e Storico; ma per i responsabili del comune sono lettera morta, infatti da anni i giardinetti sono stati invasi, oltre che da cumuli di spazzatura, da una serie di tavolini, dove si alternano consumatori di bevande ad incalliti quanto canuti giocatori di scopone.
In attesa di una musica assordante, per la quale alcuni bar si stanno attrezzando, bisogna contemplare una scritta provocatoria quanto indecente, che imbratta il muro di cinta del Mausoleo Schilizzi, una potenziale attrazione turistica, ricca di storia patria e contornata da boschi lussureggianti, vergognosamente inaccessibile da anni per mancanza di personale.

Achille della Ragione

 

Nessun commento:

Posta un commento